IscrizioneNewsletter&Contatti
*Spese gratuite per ordini superiori a 300,00 €

Sedie in legno di design

Come scegliere le sedie in legno per ogni ambiente della casa: soluzioni pratiche e di stile

 

Il legno è un materiale dal fascino irresistibile sia per la sua eleganza che per la versatilità che lo contraddistingue. Difatti in ogni casa troviamo rivestimenti e arredi realizzati in legno, dagli oggetti più semplici e pratici a quelli dal design più elaborato. Le sedie in legno sono le più utilizzate in ogni ambiente proprio per via dell’adattabilità di questo materiale e della praticità delle sedute. Possiamo abbinarle al tavolo in cucina, quello in sala da pranza, ma anche negli ambienti esterni come una veranda. Come facciamo quindi a scegliere le sedie in legno più adatte ai nostri ambienti, interni o esterni che siano?

Ognuno di noi ha in casa delle sedie in legno, che sia un modello datato o più moderno, basta andare in soggiorno o in cucina ed eccole lì, solide e dal fascino irresistibile. 

Le sedie in legno sono complementi d’arredo irrinunciabili proprio perché questo materiale conserva da sempre un appeal particolare. 

Perché apprezziamo così tanto il legno nei nostri arredi

Il legno è naturale, resistente e di grande eleganza. Inoltre si adatta a ogni stile e contesto abitativo. Se abbiamo scelto un arredo minimal per la nostra casa, arredi in legno, non solo le sedute, saranno perfette grazie alle sfumature avvolgenti. Il legno infatti è molto apprezzato negli ambienti moderni e minimalisti proprio perché riscalda e porta un tocco di colore e luce in ogni stanza. In un contesto più esclusivo o comunque dagli arredi vintage, sceglieremo sempre e comunque come materiale principale il legno, sia per coprire i rivestimenti che da utilizzare per i diversi arredi. 

Un materiale eclettico che si armonizza con colori e materiali differenti, sia caldi che freddi. Il legno infatti sta bene con marmo e pietra, ma anche con il ferro e i metalli in generale e perfino con le diverse tipologie di tessuto, dai più classici a quelli di ultima generazione.  

Si abbina senza sfigurare e nemmeno eclissare ogni palette di colori, da quelli più freddi e algidi, ai più carichi e caldi. Offre la massima resa però con i colori autunnali, tutte quelle tonalità della terra che ci permettono di rendere accogliente qualsiasi angolo della casa.

Sedie in legno: cosa sono e come scegliere le essenze adatte a ogni funzione e contesto

Scegliere le sedie in legno per la propria casa significa puntare su arredi essenziali ma che non passeranno mai di moda. Le sfumature delle diverse essenze sono tutte calde e naturali, dal faggio, al noce, dal rovere al teak il legno soddisfano qualsiasi necessità non solo d’estetica e di stile, ma anche di spazio e funzione. La versatilità di questo prodotto è dovuta al fatto che possiamo scegliere diverse opzioni: infatti le sedie possono essere in legno naturale, trattato ma anche dipinto come più ci piace scegliendo con cura la tonalità adatta al resto degli arredi dell’ambiente in cui andremo a collocarle. Sono complementi di design e di alta qualità che si prestano a qualsiasi tipo di ambiente, stile e tendenza.  E infatti troveremo soluzioni realizzate in resistente pino massiccio molto indicato, per esempio, in cucina, o in raffinato ed elegante mogano nero, una soluzione esclusiva per un salotto che vuole distinguersi. 

Essenze legno: le più utilizzate per rifinire le sedie in legno e arredare casa con stile

Le sedie in legno sono quel complemento d’arredo che non può mai mancare in casa, perfetto quando la versatilità e l'efficienza sono le vostre priorità, senza mai sacrificare una componente fondamentale, ossia l’estetica. Oltre a quelli già citati, nel nostro catalogo troverete tante altre tipologie di legno ognuna delle quali adatta per enfatizzare le linee moderne delle nostre sedie di design.

Teak: sedie il legno eleganti e resistenti

Il Teak è un tipo di legni molto pregiato, famoso e apprezzato sia per le sue caratteristiche estetiche sia per quelle fisiche, ed è infatti idrorepellente, resiste alla salsedine e agli agenti atmosferici in generale. Viene generalmente impiegato per l’esterno proprio per la sua particolare resistenza, deriva dagli alberi delle foreste tropicali e subtropicali a legno duro della famiglia delle verbenacee presenti nel sud dell’Asia. Un legno considerato pregiato e raffinato. Le sedie in legno teak sono perfette per l’outdoor e indoor.

Pino: sedie in legno dalle sfumature avvolgenti

Il Pino è un legno resinoso di colore chiaro e presenta leggere sfumature bianche e gialle. È un tipo di materiale che con il passare degli anni tende a scurirsi e ad assumere nuance sempre più calde. Grazie ai colori neutri che lo contraddistinguono, le sedie in legno imbottite di questo materiale si abbinano perfettamente a molteplici stili e non solo. Le sedie in legno di pino si uniformano in qualsiasi ambiente e donano luminosità a pareti di differenti tinte.

Ciliegio: sedie in legno dalle sfumature suggestive

Il Ciliegio è un legno pregiato molto compatto e dalle suggestive sfumature rossastre leggermente dorate. Le sedie in legno realizzate in ciliegio sono davvero esclusive perché adornano con classe le stanze e gli ambienti arredati in stile classico. Se scegliamo delle sedie in legno di ciliegio per i nostri interni, solitamente questi modelli saranno contraddistinti da uno schienale e una seduta con elementi rigidi, che vengono ammorbiditi da cuscini o imbottiture.

Frassino: sedie in legno forti e grintose

Il Frassino è un'essenza dalle tonalità chiare impiegata per la realizzazione di sedie ma anche tavoli dall'aspetto rustico. È un tipo di legno robusto e flessibile, scelto soprattutto per le sue caratteristiche tecniche, infatti si flette ma non si spacca. Varia dal bianco grigiastro al marrone chiaro.

Se volete provare delle sedie in legno con queste caratteristiche vi consigliamo la sedia Soffio di Napol una sedia in multistrato di legno con gambe in massello di frassino e seduta in legno di frassino tinto nelle finiture olmo perla, briccola, frassino "fresno" o laccato a poro aperto in diversi colori. Un arredo che si fa notare per la forma essenziale della seduta monoscocca curvata realizzata in vero legno multistrato e le quattro gambe leggermente inclinate. Pensata per sala da pranzo, salotto o soggiorno, possiamo collocarla anche cucina. Possiamo arricchire la seduta con un morbido cuscino per renderla più comoda e confortevole. 

Mogano: sedie in legno dall’estetica unica

Il Mogano è una tipologia di legno molto pregiata, dalla consistenza dura e particolarmente resistente. Il colore è davvero unico nel suo genere, un marrone rossiccio che col tempo tende a intensificarsi. Viene scelto soprattutto per rifinire e decorare mobili preziosi ma non necessariamente limitato ad ambienti in stile classico. 

Abete: sedie in legno moderne e di tendenza

L’Abete è un tipo di legno molto versatile che si adatta agli stili più moderni, da quello rustico chic all’industrial. Il colore è chiaro, un mix fra bianco e giallo molto chiaro e presenta delle leggere con venature di colore rossastro. Può essere di diversi tipi ma uno dei più conosciuto è di certo l’Abete invecchiato. È un materiale leggero e facile da lavorare, la manutenzione non richiede particolare attenzione. 

In catalogo abbiamo diverse proposte con questa tipologia di legno, sedie in legno d’abete hanno un design moderno che si adatta alle tendenze più contemporanee. Se state cercando una soluzione di questo tipo, allora dovete dare un’occhiata alla sedia Maya della linea Easylab di Altacorte in legno d’abete. Il modello presenta la struttura in legno di abete spazzolato ed è disponibile in quattro differenti finiture: bianco, nero, cappuccino e cenere. La seduta è rivestita in pelle o ecopelle e in diverse finiture. È disponibile anche nella versione sgabello, una seduta comoda e originale, e presenta le stesse caratteristiche e finiture.

Rovere: sedie in legno dai colori intensi 

Il Rovere è un tipo di legno molto forte e dall’aspetto saldo e robusto. Ha infatti un alto grado di durezza ed è resistente agli urti ed ecco perché andremo a collocare queste sedie in legno in cucina dove sono più soggette a spostamenti. I colori intensi, vanno dal giallastro al bruno, rendono questo materiale molto indicato per arredi dall’aspetto elegante e raffinato. 

Se siete alla ricerca di una seduta realizzata con il legno di Rovere, date uno sguardo alla Sedia Frida 752 in legno rovere di Pedrali, una proposta leggera, confortevole e resistente dal design minimal e disponibile in diverse colorazioni tutte naturali. 

Faggio: sedie in legno dalle nuance luminose

Il Faggio è un altro tipo di legno che trova un vasto impiego nel campo dell’arredamento. Un materiale compatto e dalla consistenza uniforme, il colore è davvero esclusivo, una tonalità crema che può contenere in sé sfumature rosa-rossastre. Il faggio è un legno tenace e resistente che andremo a utilizzare in contesti moderni e semplici. Non è indicato per gli esterni, meglio limitare l’utilizzo alla zona indoor. 

Ora che conosciamo meglio i materiali impiegati per realizzare le sedie in legno, vediamo dove collocarle e con quali stili d’arredo sono più adatte.

Dove collocare le sedie in legno? Soluzioni pratiche e di stile

Le sedie in legno possono essere collocate in diversi spazi e ambienti e non necessariamente abbinate ai tavoli di cucina e sala da pranzo. Ma vediamo dove poter collocare le nostre sedie e quali sono gli stili più gettonati con cui le nostre comode sedute definiscono gli ambienti.

Come e dove andremo a collocare le nostre sedie in legno?

Sedie in legno nel soggiorno di casa

Le sedie in legno sono perfette In un soggiorno moderno e dai colori neutri soprattutto se abbinati a un tavolo anch’esso realizzato in legno. Cerchiamo di scegliere, sia tavolo che sedute, nelle stesse sfumature così da creare un equilibrio cromatico. 

Sedie per un soggiorno moderno 

Un esempio? Date uno sguardo a queste sedie in legno dall’estetica moderna e pregiata, un arredo elegante che conquista subito per la sua semplicità. Un modello dalle sfumature naturali e dal calore unico e inconfondibile, disponibile anche nella versione capotavola con braccioli. Le linee contemporanee e moderne uniscono in sé tradizione ed eleganza per un fascino senza tempo.

Sedie per soggiorno contemporaneo 

Se invece il vostro living ha uno stile più fresco e contemporaneo e siete alla ricerca di qualche arredo esclusivo, allora delle sedie in legno dal design particolare e dai colori intensi sapranno dare un tocco ricercato ai vostri interni. Un modello da avere assolutamente è la sedia Nina della linea Easylab di Altacorte con struttura in legno di abete spazzolato disponibile in quattro differenti finiture: bianco, nero, cappuccino e cenere. La seduta invece può essere rivestita in pelle o ecopelle dalle diverse finiture. Se volete stupire i vostri ospiti con un tocco ancora più originale allora dovete puntare alla versione sgabello che conserva le stesse caratteristiche e finiture. Possiamo abbinarle a un tavolo con struttura e gambe in legno e preferire come materiale del piano il vetro, una soluzione moderne ed elegante.  

E se invece il nostro soggiorno è arredato con uno stile classico? In questo caso vi consigliamo delle sedie in legno dai colori chic e dall’estetica ricercata. Abbineremo le sedie a un tavolo dal design classico magari osando con un ripiano in marmo, molto raffinato e dall’estetica importante. Quasi sedie in legno sono adatte in un soggiorno classico? La sedia Kate di Bontempi ha in design unico ed elegante e presenta la struttura in legno e croce in acciaio in varie finiture oppure è disponibile con struttura in acciaio laccato. La seduta è sempre in legno nelle varie finiture a scelta tra laccate ed essenze diverse. Disponibile nelle due versioni senza e con cuscino imbottito e rivestito in varie finiture e colori, questa seduta elegante e originale darà risalto ai vostri ambienti con stile, eleganza e unicità.

Sedie in legno in cucina: quali scegliere e come abbinarle 

In cucina il discorso è un po’ diverso perché le sedie in legno dovranno essere più resistenti, dalla struttura leggera e facili da spostare essendo questo l’ambiente più caotico e trafficato della casa.

Sedie per la cucina moderna

In una cucina moderna dove i colori chiari sono i preferiti e c’è chi addirittura osa un brillante total white anche in questo ambiente, le sedie da scegliere dovranno avere un design molto semplice, e nel caso di arredi minimal, preferiremo sedute dalle linee geometriche ed essenziali. Ecco una proposta semplice ma che non passerà inosservata. La sedia Clelia Connubia è un modello impilabile e presenta la struttura in legno e sedile che può essere a scelta fra imbottito o multistrato di legno. Le gambe sono a sezione tonda e lo schienale è in tinta con il fusto.

Sedie per la cucina in stile contemporaneo

In una cucina dallo stile contemporaneo, invece, preferiremo delle sedie colorate e dall'estetica non necessariamente elaborata. I colori scelti per le nostre sedie in legno possono richiamare gli arredi circostanti oppure essere utilizzati per creare stacchi cromatici generando contrasti dall'effetto insolito ma sbalorditivo. Un esempio? Le sedie in legno Mina OM/316 di Stones hanno la struttura in legno di faggio laccato. Sono disponibili in diverse finiture e colori: bianco, verde, grigio, pesca, turchese e tortora, tutti colori che non solo si uniformano bene negli ambienti, ma sono anche tonalità di tendenza fresche e ricercate.

Questa sedia saprà donare un tocco di colore e semplicità alla vostra cucina.

Sedie per cucina in stile shabby chic

Le cucine in stile shabby chic vanno molto di moda negli ultimi anni perché permettono di creare un ambiente confortevole e rassicurante con pochi oggetti e arredi particolari. In questo caso i colori dominanti saranno tutte quelle tonalità neutre, ma il colore preferito resta sempre il bianco, una tonalità avvolgente e che ben si sposa sugli arredi dall’effetto vissuto.

Se avete arredato la vostra cucina in stile shabby chic ma volete scaldare gli interni vi consigliamo la sedia pieghevole in legno massello Olivia una proposta originale e davvero pratica. Olivia è infatti una sedia pieghevole, una soluzione davvero funzionale in cucina da abbinare a un tavolo, allungabile, nella stessa tonalità e dalla forma ovale. 

La struttura è realizzata interamente in legno massello di faggio, una sedia leggera pratica e dal design lineare che si può spostare e riporre facilmente ovunque poiché chiusa occupa davvero pochissimo spazio. Versatile e compatta, è adatta alla cucina e agli spazi ridotti, è perfetta per far accomodare velocemente anche ospiti a sorpresa a tavola.

Sedie in legno per uno studio moderno

Stiamo cercando delle sedie in legno per uno studio moderno? Che sia per la nostra scrivania o per far accomodare gli ospiti, in ogni caso le sedie in legno saranno una soluzione stilosa e originale. Puntate su linee esclusiva dalla seduta comoda e imbottita per far sentire a proprio agio chiunque.  Una proposta interessante è la Sedia Young 425 di Pedrali realizzata in rovere e disponibile in varie finiture. Realizzata in multistrato curvato che poggia su un telaio in massello di rovere è una sedia resistente e allo stesso tempo leggera. Grazie al design semplice e lineare, elegante ma comunque sobrio, possiamo collocarla in diversi contesti e spazi. Una scelta perfetta per tutti coloro che amano la calda eleganza del legno. Young di Pedrali in rovere è disponibile in diverse finiture, tra cui: rovere sbiancato, rovere tinto wengè e rovere tinto grigio.

Possiamo poi sistemare delle sedie in legno anche in camera da letto o all’entrata di casa per animare spazi spogli e difficili da arredare. 

La sedia Norma di Tonin Casa ha uno stile classica e ricercato. Difatti è una sedia elegante con un design unico, dà luce a ogni ambiente in cui verrà posizionata. È disponibile in varie finiture legno e laccato, e abbiamo la possibilità di scegliere tra diversi tessuti per imbottire la seduta. 

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Riceverai uno Sconto del 5% su tutti i prodotti

Trasporto Gratuito

esclusi divani e letti
Per ordini superiori i 300€*

Contattaci

09:00-12:30 / 14:30-18:30
da lunedì a venerdì

(+39) 0541.740211
WhatsApp +39 3804793455

Feedback

cosa dicono di noi
I prezzi sono compresi di IVA
Si accettano pagamenti tramite carte di credito (circuiti Visa e Mastercard), bonifico bancario e Paypal.