IscrizioneNewsletter&Contatti
*Spese gratuite per ordini superiori a 300,00 €

tavoli in legno: forme, tipologie e modelli per ogni stile e ambiente

Il tavolo è un complemento d’arredo immancabile nei nostri spazi e può trasformarsi nel protagonista indiscusso di cucina e soggiorno. Un tavolo convince per l’estetica ma è importante che sia anche molto resistente e di ottima qualità. 

Il legno è un materiale della tradizione, usato sin dall’antichità per moltissimi impieghi. Esso viene apprezzato tra le altre cose, per la sua duttilità e la grande affidabilità.

Non è un caso dunque, che i tavoli in legno siano tra i più richiesti di sempre. Esistono moltissimi tipi di legno ognuno con le sue specificità, pertanto è doveroso fare una distinzione. 

Legno duro e legno tenero, qual’è la differenza?

Il legno è un materiale di origine naturale che viene ricavato dal fusto degli alberi e lo possiamo suddividere principalmente in due categorie: tenero e duro. Il grado di durezza viene determinato esercitando pressione sulla superficie per mezzo di una sfera d'acciaio. In base al solco e all'impronta lasciata dalla sfera viene calcolata la durezza del legno. 

Conoscere questa informazione è fondamentale per adeguare la giusta lavorazione ma anche per capire quale tipo di legno sia più adatto ad un determinato scopo. Più duro è il legno più resistente sarà il mobile con cui è costruito. 

Dai boschi di conifere è possibile ricavare legno tenero. La crescita di questi alberi avviene in maniera piuttosto rapida ciò conferisce al fusto una struttura semplice. Legni teneri sono di colore chiaro e nodosi come ad esempio il pino, l'abete o il larice. 

Dai boschi di latifoglie si ricava il legno duro. Avendo una crescita lenta, le latifoglie sviluppano una struttura cellulare più complessa. I legni duri hanno colori chiari oppure molto scuri, rientrano in questa categoria legno di ciliegio, di quercia, di noce o di faggio.

 

Dimensioni del tavolo in legno: quale scegliere?

Prima di acquistare un tavolo è necessario fare mente locale e valutare diversi fattori, quali la dimensione, il materiale e la funzionalità del tavolo. Qual’è la dimensione più adatta per un tavolo? 

La larghezza di un tavolo standard si aggira tra gli 80 e i 100 cm, mentre la lunghezza dipende dalle necessità e dunque dal numero di persone che si desidera far accomodare. Un tavolo da sei dovrebbe possedere una lunghezza compresa tra 120-130 cm. Orientativamente bisogna considerare un minimo di 60 cm di spazio per persona. L’altezza del tavolo va comunemente dai 73 ai 79cm e dovrà essere corredato con una sedia appropriata.

 

Tavoli in legno: tutte le tipologie

Il materiale è uno solo, eppure in commercio di tavoli in legno ne esistono tantissimi. Questo è dovuto in parte alla grande quantità di produttori, ognuno dei quali appone il suo marchio di fabbrica alle proprie realizzazioni, in parte al fatto che ogni legno è diverso. Anche la sua lavorazione dà vita a prodotti del tutto differenti. Durante la realizzazione di un tavolo in legno si può giocare con la forma, la lavorazione, il colore, la finitura, lo stile…. un’ampia gamma di combinazioni sono lì ad aspettarti! 

 

Tavolo fisso il legno per un senso di solidità 

Il tavolo fisso garantisce un alto grado di stabilità ed è perfetto in ambienti di cui si vuole conservare il fascino. L’atmosfera ricreata nel soggiorno o in cucina non viene alterata in nessun modo anche grazie all’immutabilità del tavolo da pranzo. 

La nostra proposta: 

Il tavolo fisso Onda di Napol è un tavolo in legno e vetro caratterizzato dalla peculiare superficie ondulata. Il piano è in legno di olmo con finitura a scelta tra perla, cherry, fresno, laccato opaco o laccato poro aperto. Invece la base è costituita da un supporto centrale in vetro curvato ad “S”.  Onda è un tavolo robusto per via del legno ma anche slanciato per la sua figura.  Perfetto per arredare la zona giorno in modo elegante e sofisticato

 

Tavolo allungabile in legno, la scelta versatile per il living

Il tavolo allungabile è di una comodità estrema. Il vantaggio è evidente soprattutto per chi abita un piccolo appartamento di città, dove l’ottimizzazione diventa fondamentale. Ecco che un tavolo all’apparenza contenuto può trasformarsi magicamente in uno molto più capiente grazie ad un meccanismo integrato. 

Di quanto può ingrandirsi un tavolo da pranzo? Questo dipende dalle vostre necessità, il tavolo potrebbe concedere una piccola prolunga oppure raddoppiare la sua dimensione! In alcuni tavoli la lunghezza è regolabile al centimetro, in altre prevede degli allunghi standard. In media un tavolo allungabile prevede un'estensione di 100 cm ma può arrivare fino a 200


E’ importante calcolare quali sono le occasioni in cui si renderà necessario aprire il tavolo e dunque valutare l’estensione più adatta al proprio living o alla cucina. I tavoli allungabili in legno si distinguono per il tipo di apertura, tra cui è possibile citare tavoli allungabili a libro, tavoli a ribalta, tavoli con meccanismo a scorrimento e tavoli con apertura telescopica.

La nostra proposta: 

Il tavolo allungabile Santiago di Altacorte  è costruito interamente in legno massello ed è allungabile in 2 step da 45/69 cm, con allunghe contenute nel tavolo. Santiago di Altacorte è un tavolo con un forte impatto estetico, capace di riempire l’ambiente rendendolo più caldo e accogliente. Disponibile in diversi colori.

 

Tavolo in legno pieghevole: il più pratico 

Il  tavolo pieghevole è l’asso nella manica che ogni casa dovrebbe custodire! Si tratta di un tavolo facilmente richiudibile, utilizzabile all’occasione. L’idea è quella di implementare i posti a sedere nel momento del bisogno per poter invitare anche gli ospiti dell’ultimo minuto. Il pregio maggiore è proprio la sua praticità e l’ingombro ridotto. La robustezza non è paragonabile a quella di un tavolo fisso, ma la sua leggerezza permette di trasportarlo ovunque con facilità.  

I derivati del legno più usati per la realizzazione di tavoli 

Il legno si presenta sotto varie forme. Il più nobile e il più pregiato è senza dubbio il legno massello, non subisce una lavorazione consistente e si mostra in tutta la sua integrità. Il legno massiccio dà origine a prodotti del tutto unici per via delle piccole venature e impurità che caratterizzano questo materiale saldo e resistente. 

Il legno impiallacciato è formato da pannelli di truciolare o pannelli di legno multistrato. I pannelli vengono compattati e successivamente ricoperti da uno strato di vero legno. I fattori positivi sono la flessibilità e la leggerezza, non che il prezzo, meno caro rispetto al massello. Il legno impiallacciato è adatto anche ad ambienti di bagno e cucina per l’alta resistenza all’umidità. 

Un derivato del legno molto usato nell’edilizia è l’MDF, costituito da pannelli di truciolare e legante. I vantaggi sono la flessibilità, la resistenza e il prezzo più contenuto.

 

Il tavolo in legno e le sue forme

Nel nostro ecommerce sono presenti tavoli di diverse forme per soddisfare anche i più esigenti. Potrete trovare tavoli dalle linee più dure e regolari come i rettangolari ed i quadrati oppure tavoli con forme più morbide e avvolgenti, quali il tavolo ellittico o un tavolo rotondo.  

Tavolo rotondo in legno: elegante e raffinato

Il tavolo rotondo ha un’estetica davvero affascinante, appare delicato nelle forme ed arreda con eleganza ogni spazio. Può essere scelto come tavolo fisso se lo spazio in cui è collocato non permette cambiamenti oppure in versione allungabile, assumendo una comoda forma ellittica. 

La nostra proposta:

Il tavolo fisso tondo Road di Altacorte è un tavolo con piano in legno e gambe incrociate centrali in ferro nero. Il top è in rovere ed è disponibile in varie finiture. Questo tavolo dall’anima minimal è perfetto anche in ambienti industrial per la sua semplicità. 

 

Tavolo quadrato in legno, il complemento di design per il soggiorno

Il legno è perfetto sia per ambienti classici che moderni, tutto dipende dalle finiture prescelte e dalle linee d’arredo. Un tavolo quadrato è compatto e regolare ma la misura può variare molto. Si passa da un tavolo molto piccolo di circa 70 x 70 cm per due persone fino a 120- 140 cm per otto persone. Anche se il modello più comune rimane comunque compreso tra i 90 e i 100 cm di larghezza, perfetto per ospitare quattro persone. Per un complemento più versatile si consiglia un tavolo allungabile che permette di giostrare i posti a sedere con flessibilità.

La nostra proposta:

Il tavolo allungabile quadrato West di Altacorte ha un meccanismo di apertura a libro che permette un’estensione centrale di 60 cm in modo facile e veloce. La base è in metallo presenta due gambe centrali ad incrocio, personalizzabili nelle finiture.  

 

Tavolo in legno di forma ellittica

Il tavolo ellittico è tra i più sofisticati. Offre una superficie abbastanza ampia, assimilabile al tavolo rettangolare con il vantaggio di un’estetica più sinuosa. Un tavolo ellittico in legno è perfetto per living di design ma anche per uffici e sale meeting per la capacità dei posti a sedere e l’aspetto accogliente. 

La nostra proposta:

Il tavolo allungabile Orby di Altacorte è un tavolo tondo che con pochi semplici mosse si trasforma in uno ovale. Il supporto centrale in metallo conferisce solidità ma anche contemporaneità a questo tavolo da pranzo. 

 

Il tavolo in legno più amato: il rettangolare

Il tavolo più apprezzato nelle case degli italiani è il tavolo rettangolare, per la sua capacità di ottimizzare e riempire gli spazi. Il tavolo rettangolare si presenta spazioso e ospita con comodità chiunque vi ci sieda. 

La nostra proposta:

Montreal di Altacorte è un tavolo in legno massello pregiato e di classe. La forma rettangolare ha un sistema a libro integrato che permette di estendere la superficie del piano.

 

Il tavolo in legno ideale per lo stile d’arredamento

Il legno è un materiale che viene automaticamente associato alla stile classico per via dell’eleganza e dell’autenticità. Invece ci sono molte altre tendenze dell’home decor che vedono protagonista il legno per impreziosire i propri spazi.  Potremmo citare lo stile moderno, il contemporaneo, il boho, lo scandi, l’industrial, il vintage e la lista andrebbe ancora avanti. Elencheremo alcuni tavoli del nostro shop adatti ai contesti sopra citati.

 

Tavoli in legno per lo stile moderno 

Lo stile moderno è perfetto per arredare tutti quegli ambienti che intendono rimanere essenziali, semplici e ordinati. I materiali utilizzati sono innovativi e di ultima generazione ma anche il legno è molto apprezzato. Un tavolo moderno si caratterizza per le linee semplici e pulite, spesso solo il piano è realizzato in legno mentre le gambe del tavolo di un altro materiale. Il legno scelto per gli ambienti moderni è di colore naturale oppure laccato e personalizzato con finitura lucida per dare risalto e luce alla stanza. I contrasti cromatici sono parte integrante di questo stile, ecco perchè nell’ambiente moderno si ravvisano sia colori chiari come il bianco il grigio perla che tinte più intense come il nero, il grigio antracite, il blu. 

La nostra proposta:

Linus di Stones è un tavolo allungabile dal design moderno realizzato in mdf laccato. Il rivestimento può essere scelto tra il color rovere o il laccato bianco antigraffio.
 

 

Un soggiorno classico ed  intramontabile con il tavolo in legno  

Arredando in stile classico non si sbaglia. Questa tendenza non passa mai di moda, continua ad ispirare le nuove generazioni pur prendendo spunto dal passato. Le caratteristiche più evidenti dello stile classico sono l’eleganza, il lusso e la sfarzosità. 

Questo stile non punta alla praticità ma bensì si cura esclusivamente a soddisfare il lato estetico. Ogni complemento nell'ambiente classico è prezioso, rifinito ed elaborato. Un tavolo in legno massello è l’arredo ideale del soggiorno in stile classico, che si circonda appunto di pezzi unici e pregiati. Le case in stile classico risultano accoglienti proprio grazie ai materiali utilizzati e all’utilizzo di colori chiari e confortanti.

La nostra proposta:

Stoccolma di Altacorte è il tavolo della linea Easy ideato in legno di abete spazzolato, prezioso in un living classico. Il tavolo è disponibile nelle quattro differenti finiture: bianco, nero, cappuccino e cenere. I colori permettono di personalizzare i propri spazi e di compiere delle scelte coerenti con il proprio soggiorno. 

 

Scoprite l’assortimento di tavoli in legno di design nel nostro e-commerce a prezzi scontati e dei migliori marchi italiani come Napol, Altacorte, Point House, Domitalia, Clessidra e Bontempi.


 

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Riceverai uno Sconto del 5% su tutti i prodotti

Trasporto Gratuito

esclusi divani e letti
Per ordini superiori i 300€*

Contattaci

09:00-12:30 / 14:30-18:30
da lunedì a venerdì

(+39) 0541.740211
WhatsApp +39 3804793455

Feedback

cosa dicono di noi
I prezzi sono compresi di IVA
Si accettano pagamenti tramite carte di credito (circuiti Visa e Mastercard), bonifico bancario e Paypal.