Black Friday 2021
Black Friday 2021
Black Friday 2021
*Spese gratuite per ordini superiori a 300,00 €

Il protagonista indiscusso del salotto? Il divano!


Il divano è un arredo irrinunciabile della nostra quotidianità, non può mancare in una casa per goderci qualche ora di riposo durante la giornata. Immagina una serata invernale con il camino acceso, in compagnia dei tuoi amici, della tua famiglia o di un buon libro, cosa c’è ad animare il quadro? Proprio lui, il divano. Un divano è molto più che un semplice arredo, diventa il centro emozionale della casa, un posto in cui condividere racconti con gli amici, confidenze, risate ma anche il modo ideale per goderti le tue serie tv preferite. Il divano è anche il luogo ideale in cui cercare conforto con gli animali domestici e regalarsi un momento di pace dallo stress della quotidianità.
 

 

Conosci la storia del divano?

Se oggi il divano è considerato indispensabile, è bene sapere che non sempre è stato presente nelle nostre case, infatti il divano è un complemento diventato di uso comune in epoche piuttosto recenti. Ma partiamo dal principio con un breve excursus storico per portare alla luce l’origine di questo complemento tanto amato. Il termine divano sembrerebbe provenire dal persiano dīwān, parola utilizzata per indicare i registri amministrativi. In questo luogo gli scribi lavoravano sistemati su dei lunghi sedili appoggiati alle pareti e ricoperti con materassi, tappeti e cuscini. L’immagine ha un che di familiare, non trovi?

Nell’antica Roma esisteva una seduta chiamata triclinium, delle specie di letti imbottiti disposti ai lati del tavolo per far letteralmente distendere i commensali, permettendogli così di mangiare o conversare. Chiaramente era un elemento presente solo nelle case dei nobili e non era certamente comune possederne uno in casa. 

I primi divani come li intendiamo noi, iniziano a comparire tra il ‘600 e il ‘700, più precisamente alle corti di Luigi XIII e Luigi XIV. In questo periodo vengono sfoggiati modelli rettilinei e classicheggianti esistenti ancora oggi, la scelta ideale nei salotti che puntano a ricreare un ambiente lussuoso e sofisticato. 

Un'ulteriore svolta per l’evoluzione del divano avviene nel Regno unito, durante l’epoca vittoriana, periodo in cui il divano Chesterfield spopola e si consacra come modello di riferimento. Ancora oggi il divano Chesterfield è una tipologia molto apprezzata per la sua comodità, la sua eleganza e il suo stile inconfondibile. Lo avrete sicuramente visto, è un divano imbottito con braccioli e schienale alla stessa altezza, il rivestimento più classico prevede la pelle di colore scuro e la presenza di bottoni che affondano su tutta la superficie. Ai giorni nostri è possibile trovare il rivestimento anche in tessuto o in ecopelle di varie tonalità.          


Divano moderno: Stile, dimensione e comodità

Il divano è un elemento imprescindibile in un salotto moderno, si presenta come complemento decorativo ma soprattutto funzionale. Il divano rappresenta dunque un simbolo di relax in un salone e deve essere scelto con cura per quanto riguarda tre aspetti fondamentali: Stile, dimensione e comodità.  

Dimensione del divano: come sceglierla

In un soggiorno piccolo, le misure devono essere calcolate al millimetro perchè ottimizzare lo spazio diventa fondamentale. In questo caso si può optare per un divano angolare che sfrutti bene lo spazio, oppure un divano due posti, semplice e lineare. 


Un salotto ampio può essere valorizzato con un divano grande e ben accessoriato. Avete mai pensato ad un divano con penisola? ideale per distendere le gambe mentre si guarda la tv o per concedersi un sonnellino pomeridiano. Questa tipologia di divano può prevedere una penisola contenitore che fornisce dello spazio aggiuntivo per riporre accessori e altri complementi utili per la tua quotidianità, come ad esempio cuscini o coperte. 


Un’altra domanda da porsi prima di acquistare un divano è la seguente: In quanti utilizzano il divano? E’ chiaro che in presenza di una famiglia numerosa il divano due posti non sia sufficiente, bisogna pertanto valutare un angolare o un divano quattro posti per soddisfare le esigenze familiari, mentre può essere la scelta ideale per una giovane coppia. I divani di design possono essere a due/tre/quattro posti a secondo della dimensione ricercata. Un’idea pratica e funzionale è quella di decidere per un divano letto, offre la possibilità di un posto letto extra nei momenti di necessità, senza rinunciare alla comodità. 
 

Chi utilizza il divano? se in famiglia ci sono bambini è preferibile scegliere un divano sfoderabile e all’occorrenza lavabile. Se il divano destinato a persone anziane o con difficoltà motorie, un divano con postazione relax regolabile attraverso telecomando può essere la scelta giusta.

 

Scegli lo stile del divano che fa per te

I divani si contraddistinguono anche per le forme e i materiale che caratterizzano i vari stili. Tra i materiali più gettonati per la realizzazione di divani troviamo pelle, ecopelle, tessuto a tinta unita o fantasia per ogni stile; moderno, classico, retrò e vintage.


Lasciate libera la vostra creatività nella scelta del vostro divano dei sogni; in cotone, lana, velluto, pelle o ecopelle. Sfogliate nel nostro catalogo online gli innumerevoli modelli di divani di design in base al vostro stile e scoprite le migliori offerte per voi.
 

Valutare la comodità del divano in base alle esigenze

Anche questo è un parametro da considerare per la scelta del divano, non tutti i divani infatti hanno lo stello livello di comfort. E’ opportuno valutare in quale contesto verrà inserito il complemento e l’uso che intendiamo farne. Se il divano verrà collocato in un soggiorno di design, affiancato a poltroncine e tavolino per ricevere gli ospiti sarà più rigido e compatto, mentre se deve essere riservato ad uso personale per guardare la televisione, un divano più morbido è preferibile.  
 

Dove posizionare il divano nel soggiorno?

Questo è un interrogativo che necessita di analizzare innanzitutto l’ambiente a disposizione. Se la stanza è molto grande, il divano può essere collocato al centro per riempire lo spazio e ottenere un ruolo di rilievo, potresti sistemarlo di fronte al mobile tv per ricreare un salotto accogliente, aiutandoti con un grande tappeto che delimiti la zona relax. Questa tecnica è interessante specialmente in presenza di open space, il divano in questo caso funge da elemento divisorio tra i vari ambienti e circoscrive l’area del salotto. Diversamente se il soggiorno è di dimensioni ridotte è preferibile valutare un divano accostato alla parete.

Il divano è il punto ideale da cui guardare la tv, ecco perchè bisogna posizionarlo pensando a questa eventualità. Per una visuale ottimale il divano dovrebbe essere sistemato frontalmente rispetto al mobile tv e alla fonte di luce naturale.  Ove questo non fosse possibile suggeriamo di collocare il divano in modo perpendicolare rispetto alla finestra per evitare il riflesso nello schermo del tv. 
 

Tipologie di Divano

Come avrete intuito esistono moltissime tipologie di divani che si contraddistinguono per forma, dimensione e stile. A seguire vi parleremo nello specifico dei divani più diffusi e delle proposte più ricercate sul nostro e-commerce. 

Divani da salotto

Specificarlo non è un'ovvietà, perché il divano può essere utilizzato anche per l’esterno, per un atrio o una veranda. Il classico divano pensato per il soggiorno vede le seguenti categorie:

Il divano due posti è piccolo e contenuto, ideale per case dalla metratura ridotta o per essere sistemato in aree di passaggio come ingresso di appartamenti o spazi pubblici quali lobby di alberghi o di ristoranti.

Baxton è un divano che si distingue per l’originale seduta: vede la presenza di un’imbottitura unica leggermente rientrante alla base e l’assenza di cuscini sul sedile. In questo modo può trasformarsi in una comoda e pratica chaise-longue. I cuscini della schiena sono ancorati tramite cerniera divisibile e non scivolano grazie al tessuto particolare adoperato per la sua realizzazione. 

 

Il divano tre posti è il divano per eccellenza. Questa tipologia si contraddistingue per la presenza di tre blocchi per la seduta e tre cuscini distinti per lo schienale. 

Sul nostro sito il divano Calligaris tra i più apprezzati è Layla, dal design semplice e minimale, che arreda il soggiorno adattandosi alle tue esigenze di spazio. Un divano bello e pratico grazie al tessuto liscio e facile da pulire e le forma dalle linee semplici. Le sedute sono imbottite in gomma con lo strato superficiale in tecnopolimero per un comfort superiore, mentre gli schienali sono realizzati da tre celle separate riempite con piuma e batuffoli di tecnopolimero. Con questo divano nel tuo soggiorno non puoi sbagliare!
 

Il divano letto è un’ottima soluzione salvaspazio: quando è chiuso ha le dimensioni di un compatto divano due o tre posti, mentre quando è aperto si trasforma in un pratico letto comodo e confortevole. 

Il Divano letto Gin ha una rete in acciaio, struttura in legno e imbottitura in poliestere. Il rivestimento è disponibile in ecopelle o tessuto sfoderabile. Gin è il divano letto componibile con il poggiatesta regolabile, raffinato ed elegante che arreda in stile moderno il tuo living..

 
  • Divanetti imbottiti da salotto

Nei paragrafi precedenti, parlando dell’evoluzione del divano nei secoli, abbiamo citato il modello francese presente alla corte di Luigi XIII e Luigi XIV. Ecco, un divanetto imbottito alla maniera settecentesca è tutt’oggi esistente, si contraddistingue per le gambe in legno intarsiate e la seduta resistente e compatta. 

Fenice di Tonin Casa è proprio la tipologia a cui stiamo facendo riferimento: un divanetto imbottito dalle misure ridotte che trova posto anche negli ambienti più ristretti come un corridoio o un ingresso. Il suo design lo rende adatto ad un ambiente classico e ad un’atmosfera formale, per questo è la soluzione ideale anche in un atrio di un albergo. Fenice si presta anche come divanetto shabby, elegante e volutamente trasandato grazie alle gambe in legno con effetto decapè.

 
  • Divano Angolare 

Il divano angolare è amato per le sue forme avvolgenti e l’aspetto accogliente. E’ la scelta ideale per chi ha la necessità di un divano più ampio ma al contempo che sfrutti bene gli spazi interni del soggiorno. Esistono diverse misure per questa tipologia, potrai acquistare un divano angolare due posti, oppure un tre, quattro posti o superiore.  

Il divano angolare Pepper presente nel nostro e-commerce possiede la struttura in legno che lo rende solido e resistente, il rivestimento invece può essere scelto tra ecopelle o tessuto sfoderabile. I piedini del divano sono in tubo di acciaio cromato lucido per conferire un tocco moderno a questo complemento elegante, mentre l’imbottitura in espanso e la presenza di cuscini poggiareni rendono il divano estremamente comodo. Inoltre il poggiatesta è inclinabile in 15 posizioni per il massimo comfort.

Il divano è dotato di un angolo tecnologico composto da un impianto di diffusione stereo incorporato e una docking station dove è possibile collegare e ricaricare iphone, ipod o qualunque altro dispositivo elettronico. Le modalità di collegamento sono tramite bluetooth, porta usb o aux. 

 
  • Divano con penisola

L’immagine del divano con penisola è relax immediato. Infatti questa tipologia di divano è tra i più confortevoli in quanto ci permette di distendere le gambe e adottare una posizione rilassata. Sul divano con penisola è possibile schiacciare un pisolino e concederci momenti di pausa. Spesso e volentieri incontriamo divani con penisola contenitore che rendono questo complemento pratico e funzionale. 

Nel nostro shop online puoi trovare Cast, il divano con penisola dalle linee semplici e avvolgenti che si presenta con braccioli di ampi e ben imbottiti e lo schienale leggermente inclinato per aumentare il comfort di seduta. Questo divano di Calligaris  ha una seduta estraibile tramite movimento a scatto e chaise longue laterale. Le cuciture in rilievo definiscono il design moderno accentuando le forme. 

In un divano accessoriato non può certo mancare la possibilità di regolare il poggiatesta. Questa funzione permette di personalizzare al massimo l’esperienza di seduta secondo le esigenze personali. Ogni seduta prevede il suo poggiatesta, pertanto ogni ospite del divano potrà regolarlo a suo piacimento!

Dado è il divano con poggiatesta reclinabile e seduta estraibile. Il divano Calligaris è comodo e accogliente grazie alle profonde sedute dal design rigido e regolare. La struttura con piedini nascosti conferisce a Dado un carattere forte e deciso che si fonde con le linee tradizionali per dar vita ad un complemento unico nel suo genere, perfetto per interpretare un ruolo sia in ambiente classico che in uno contemporaneo. 

 

Materiali di tendenza per il tuo divano

Il materiale per il rivestimento del tuo divano è un aspetto importantissimo e fondamentale, in quanto contribuisce all’aspetto e allo stile generale del tuo soggiorno. Tra i più gettonati troviamo il divano in ecopelle o il divano in tessuto, per un immediato senso di calore al tuo soggiorno.

E’ bene scegliere il tessuto anche in base alle necessità familiari. Infatti un divano in ecopelle non è l’ideale se hai animali domestici, potrebbe essere irrimediabilmente rovinato, in questo caso è preferibile valutare un divano in tessuto. Con i bambini piccoli è meglio evitare un divano di colori chiari e anche in questa circostanza è indicato un divano in tessuto, preferibilmente sfoderabile, per mantenere un aspetto vivace ed igienizzato. Ti illustreremo nello specifico le caratteristiche di questi materiali di tendenza per il rivestimento del tuo divano.

 

- Divano in pelle o ecopelle

Il divano in pelle è senza dubbio un complemento molto classico, in passato era considerato uno del materiali più pregiati per il rivestimento dei divani. 

 

Caratteristiche del divano in pelle:

  1. Ogni pezzo è lavorato artigianalmente ed è unico, non troverai un divano identico. 
  2. La pelle è un materiale naturale, in quanto proviene dal pellame degli animali.
  3. Arreda con eleganza indiscussa il soggiorno. 
  4. La pelle cambia aspetto nel tempo, si ammorbidisce, assume pieghe o può cambiare colore, ma fa parte del fascino di questo materiale
 

Contro del divano in pelle: Pulizia e manutenzione costante 

 

Caratteristiche del divano in ecopelle:

Il divano in ecopelle è realizzato con pelle di origine animale lavorata con rigorosi metodi a basso impatto ambientale. Pertanto è chiaro che l’ecopelle ha gli stessi vantaggi della pelle a cui si aggiungono:

  1. minore impatto ambientale rispetto alla normale pelle
  2. Costo più elevato della vera pelle, in quanto prevede una lavorazione più elaborata.
 

- Divano in tessuto

Un divano in tessuto è un prodotto versatile e moderno grazie alla grande varietà di materiali che possono essere utilizzati per i rivestimenti. Molti dei divani in tessuto hanno la capacità di essere sfoderabili, in questo modo potrai mantenere il cusini del tuo divano sempre puliti e impeccabili. Vediamo brevemente i tessuti glam e di tendenza.

 

- Divano in velluto

Il divano in velluto è estremamente raffinato, morbido e confortevole, dona un senso di calore alla stanza. Il divano in velluto è perfetto in ambienti classici o moderni e aggiunge un tocco vintage al soggiorno.

Il divano Le Marais di Calligaris ha una grande vivibilità ed è facilmente inseribile in ambienti sia classici che moderni. Un divano in velluto moderno, semplice, dalle forme armoniose ed eleganti, con un’imbottitura soffice ed elastica. Il divano ha piedini rialzati in metallo che contribuiscono al dinamismo della struttura di questo complemento. Le Marais è versatile, accogliente e offre una grande libertà compositiva. 

 

- Divano in cotone

Tra i rivestimenti più versatili bisogna annoverare il cotone: morbido, elegante e resistente. La tessitura delicata rende questo materiale adatto ad arredare ogni tipo di ambiente e ad interpretare una grande varietà di stili, dal moderno all’etnico passando per scandi, boho e molti altri! 

 

Vantaggi del divano in cotone:

Una delle caratteristiche del cotone è quello di poter essere lavato facilmente senza perdere il suo fascino e la sua compattezza. Un altro vantaggio è l’ampia gamma di colori e fantasie in cui viene reso disponibile.

 

- Divano in lana

La lana è un materiale di origine naturale capace di donare sofficità ai tessuti. La lana è una fibra calda al tatto che viene usata in parte variabile nei tessuti proprio per aggiungere morbidezza e calore per il prodotto tessile. Per il rivestimento di divani la lana è un componente che può essere trovato per rendere l’arredo ancora più pregiato. 

- Divano in microfibra

La microfibra è un materiale innovativo largamente utilizzato nell’arredamento grazie alla sua versatilità e le molteplici caratteristiche positive che lo contraddistinguono. Elenchiamo i pro di questo materiale tecnologico e all’avanguardia.

 

Vantaggi del divano in microfibra:

  1. Idrorepellente
  2. Antipolvere
  3. Facile da pulire
  4. Pratico, necessita di poca manutenzione
  5. Ampia personalizzazione nei colori e nelle fantasie


Divani per ogni stile

Il nostro e-commerce di arredamento offre idee originali per la tua casa e vanta soluzioni di arredo per ogni ambiente e per ogni stile! Scopri i nostri divani in stile classico, moderno e vintage.

  • Divano classico

Il divano in un soggiorno classico vede primeggiare colori come il bianco, il nero e le tinte neutre. Ci sono un’infinità di sfumature che è possibile valutare, ognuna con il suo fascino e la sua peculiarità. Il divano classico ha una linea ricercata, tessuti e fantasie elaborate come ad esempio il damascato, il floreale o più semplicemente tinta unita. Il divano classico può prevedere piedini a vista ma più comunemente la base è nascosta dal rivestimento. 

Il divano Feel presente sul nostro sito si caratterizza per forme e linee armoniose, impreziosito da dettagli di stile. Il rivestimento è disponibile in ecopelle o tessuto sfoderabile e l’imbottitura in poliestere. Feel si trasforma facilmente in un letto accogliente all’occorrenza.

  • Divano moderno

Il divano moderno è minimale, caratterizzato da linee semplici e pulite, prezioso nella sua linearità. Il contesto moderno è un ambiente di contrasti, per questo è possibile valutare anche un divano dalle tinte estrose e vivaci in contrapposizione a delle pareti bianche. 

Danny, il divano di Calligaris presenta una scocca sottile che contiene morbidi cuscini per lo schienale e i braccioli. La base è sollevata da terra con piedi in metallo e presenta un unico cuscino di seduta che conferisce a questo divano un look equilibrato, che suggerisce leggerezza e comfort. Il rivestimento è completamente sfoderabile e lavabile. 
 

  • Divano contemporaneo 

Un divano contemporaneo arreda il soggiorno con modernità ed eleganza, come il modello Norma di Calligaris, un divano con schienale reclinabile e poggiapiedi estraibile, disponibile con meccanismo manuale o elettrico. Il divano Norma è il connubio perfetto tra complemento di design e divano relax per un comfort incredibile. Elegante grazie alla selezione di tonalità disponibili come neutro, bianco e nero il must dell’arredamento in stile contemporaneo.
 

 Sul nostro e-commerce potrai trovare molti prodotti innovativi e di tendenza per un tocco di originalità al soggiorno della tua casa. I divani Calligaris e Tonin Casa si contraddistinguono per l’unicità delle forme e il prestigio dei materiali. Scopri tutte le collezioni più raffinate sul nostro shop online!   

 

Divani da esterno

Il divano da esterno è un arredo irrinunciabile per un giardino o uno spazio aperto impeccabile. Ciò che viene ricercato non è solamente una linea piacevole e accattivante, quanto un'organizzazione pratica e funzionale dell'outdoor. Le caratteristiche ideali del salotto da esterno sono pertanto la comodità e la resistenza ma anche una longevità del prodotto. A seguire ti parlerò delle categorie di divano da esterno che potrai trovare nel nostro e-shop di Pari Arredamenti.

 

Tipologie di divani per esterno

 
  • Divani imbottiti da esterno

La soluzione migliore per garantire comodità nello spazio esterno è senza dubbio un divanetto imbottito. Si sa che l’aria aperta e gli agenti atmosferici tendono a rovinare i materiali e le imbottiture, specialmente se il divanetto si trova in uno spazio completamente aperto, senza possibilità di protezione. I prodotti per l’outdoor attualmente tengono in considerazione anche di queste problematiche, ecco perchè vengono realizzati dalle aziende con rivestimenti idrorepellenti, ignifughi e altamente resistenti. 

Una soluzione ideale è adottare l'utilizzo di cuscini rimovibili per salvaguardare la vita e la durata del divanetto. Il Divano Desiree Rope di Vermobil è in ferro zincato ed è dotato di una soffice imbottitura per il sedile e quattro grandi cuscini sullo schienale curvato e tondeggiante. Un divano elegante e raffinato che impreziosisce giardini e terrazze.
 

  • Divani senza imbottitura da esterno

Il divano da esterno può presentarsi anche in veste interamente essenziale e dunque senza la presenza di cuscini o imbottiture. La seduta da esterno è pensata per essere pratica e anche leggermente rustica. Un divano in legno, in metallo o in plastica sono un’idea funzionale per uno spazio aperto, conservando comunque una linea riconoscibile. 

Il Divano in polipropilene di Scab Design è Coccolona, un divano dotato di grande resistenza e stabilità, perfetto per l'esterno. La struttura è in tecnopolimero con 4 piedini antiscivolo ideale anche per il bordo piscina. Ciò che rende questo divanetto spiritoso e vivace è la vasta scelta di colori disponibili: lino, tortora, rosso e antracite. Altro vantaggio è quello di essere un divanetto impilabile.  

 
  • Divani due posti da esterno

Un divano due posti è contenuto nelle dimensioni e piacevole nell’estetica, perfetto per essere accompagnato da sedie o poltroncine e un tavolino basso, in questo modo sarà possibile ricreare un grazioso salottino da esterno. 

Il Divano due posti Aria da giardino di Vermobil, è un divano di design minimale e moderno che impreziosisce i migliori ambienti esterni.  

 
  • Divani tre posti da esterno

Per chi possiede spazi esterni ampi e desidera arredare l’outdoor e valorizzare al meglio l'ambiente, può valutare un divanetto tre posti, comodo e avvolgente, per un immediato colpo d’occhio nel tuo giardino. 

Il modello Desiree di Vermobil sfoggia linee dal gusto contemporaneo, un intreccio di forme geometriche basiche e linee essenziali per un'atmosfera dinamica e funzionale. Il salotto all’aperto diventa uno spazio fluido e a tratti onirico, che si integra perfettamente in ogni ambiente. 

 

I materiali migliori per i divani da esterno

Il metallo è un materiale molto versatile che permette di realizzare svariate forme e dar vita a modelli appartenenti a moltissimi stili. I metalli sono molto utilizzati per la realizzazione di complementi da esterno perchè arredano con semplicità ed eleganza il giardino e i migliori spazi aperti. 

Springtime di Vermobil è il divano in acciaio inox solido e resistente ha un design lineare ma raffinato che affascina proprio grazie alla sua sobrietà. Il divano è smontabile, per essere pratico e facilmente trasportabile, la seduta imbottita con il cuscino offre comodità  aggiuntiva e rifinisce ulteriormente un divanetto già aggraziato. 

 

Il divano in legno è una scelta dal gusto classico e dal fascino intramontabile. Il legno è il materiale della tradizione, solido e duraturo, capace di conferire un immediato senso di calore e familiarità all’ambiente in cui è collocato. Proprio per questo viene preferito da molti e selezionato per la realizzazione di tavoli, sedie e moltissimi altri complementi d’arredo. Il legno per gli spazi esterni suggerisce intimità e punta a ricreare un contesto familiare in cui sentirsi a proprio agio. 

Il divano in legno Maxim è un divano classico che si distingue per la qualità del materiale con cui è costruito e la particolarità della sua struttura. Le gambe sono incrociate ad X e donano prestigio ed eleganza a questa costruzione da giardino.
 

Il rattan è capace di arredare gli spazi esterni conferendo un tocco rustico ed etnico al contesto outdoor. Vengono chiamati in questo modo per via della pianta omonima che si contraddistingue per la sua elasticità e l’estrema duttilità. Questa fibra naturale viene facilmente intrecciata e regala un prodotto unico e seducente sia al tatto che alla vista.

 Il divano 3 posti Cloe per esterno è realizzato in fibra natural intrecciata, è un divano da esterno perfetto per arredare in stile coloniale e per caratterizzare un giardino dall’anima peculiare. 
 

Per tutti coloro che vogliono arredare il giardino in modo pratico e veloce con un look molto informale suggeriamo dei divanetti in plastica. Questa è una soluzione che richiede poca manutenzione e offre un'ottima resa nel tempo. Per arredare il salottino nel modo ottimale è preferibile accostare poltroncine e tavolino in plastica, per rendere il contesto coerente. I materiali plastici utilizzati per la realizzazione dei complementi d’arredo sono solitamente il polipropilene, il policarbonato e il tecnopolimero, componenti molto resistenti e leggeri. Un divanetto da esterno in plastica è pratico ma ciò non implica che debba essere un prodotto senza stile. 

Il divanetto Olimpo Sofa di Scab Design è ideato in tecnopolimero intrecciato rinforzato con fibra di vetro. Le gambe sono progettate in alluminio e ricoperte anch’esse in tecnopolimero intrecciato. Una delle maggiori qualità di questo divano in plastica è quella di essere molto leggero e facile da spostare e sollevare, impilabile, adatto per qualsiasi tipo di ambiente esterno, grazie alla sua linea elegante e pratica.


 

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Riceverai uno Sconto del 5% su tutti i prodotti

Trasporto Gratuito

esclusi divani e letti
Per ordini superiori i 300€*

Contattaci

09:00-12:30 / 14:30-18:30
da lunedì a venerdì

(+39) 0541.740211
WhatsApp +39 3804793455

Feedback

cosa dicono di noi
I prezzi sono compresi di IVA
Si accettano pagamenti tramite carte di credito (circuiti Visa e Mastercard), bonifico bancario e Paypal.