Black Friday 2021
Black Friday 2021
Black Friday 2021
*Spese gratuite per ordini superiori a 300,00 €

orologi, in ceramica, realizzati a mano

Orologi da parete: come scegliere il modello adatto per ogni ambiente della casa

 

Il tempo è una costante della nostra vita, scandisce gli attimi, impegni ed eventi importanti. Cerchiamo di averlo sotto controllo, fissato nel quadrante di un marchingegno meccanico che ci portiamo al polso. Abbiamo la sensazione che quel scrutare le lancette del nostro orologio potrebbe davvero servirci a fermarlo almeno per un attimo. Purtroppo non possiamo bloccare e riavviare il tempo a nostro piacimento, ma possiamo sfoggiare meravigliosi orologi da parete che impreziosiranno i nostri interni!

Decorare casa con complementi d’arredo diversi e funzionali ci permette di definire gli ambienti andando a completare lo stile dei nostri interni con unicità. Tra i vari accessori spiccano per la loro funzionalità e la facilità con cui personalizzano gli ambienti, gli orologi da parete. Conosciamo meglio questi preziosi alleati e come abbinarli in casa con il resto degli arredi.

Cosa sono gli orologi da parete

Gli orologi da parete sono accessori esclusivi, non solo pratici. Ormai ne esistono tantissimi modelli dai design più disparati e dai materiali più esclusivi. Questi accessori sono formati da un quadrante principale in cui sono collocate le ore e i minuti. Il meccanismo, come il funzionamento, possono essere di diversi tipi, stessa cosa per la scelta dei materiali, colori e stili. 

Le soluzioni sono tantissime ecco perché sono accessori così versatili e ricchi di personalità. L’estetica ne definisce lo stile, le linee e le dimensioni l’usabilità. Un modello compatto arreda con originalità un ambiente poco spazioso senza risultare invadente nella stanza ma integrandosi perfettamente con gli altri accessori e arredi principali. Anche i colori dei diversi pezzi che compongono i nostri arredi preferiti faranno la differenza: colori chiari per orologi da parete minimalisti, colori scuri per quei modelli più elaborati. 

Vediamo adesso le diverse tipologie degli orologi da parete per capire quale sarà la più indicata per i nostri interni. 

Tipologie degli orologi da parete: analogici e digitali

La prima differenza che faremo riguarda il tipo di funzionamento degli orologi da parete. Abbiamo orologi da parete analogici e orologi da parete digitali.

I primi, ossia gli orologi da parete analogici, sono i classici modelli che riportano nel quadrante le lancette che segnano ore, minuti e secondi.

Se siete affezionati a questo tipo di meccanica, allora dovete dare un’occhiata a Circle, orologio di Tonin Casa. È un orologio da parete analogico con struttura in metallo verniciato e pannello in legno dal design essenziale e semplice. Il dettaglio che fa la differenza è la lancetta in finitura oro satinato per dare un giusto tocco di classe e stile al nostro congegno. 

Gli orologi a parete digitali, invece, sono più moderni e sempre più in voga nelle nostre case. Oltre a segnalare l’orario con precisione, mostrandolo digitalmente sul quadrante, possono indicare anche il giorno, il tempo meteorologico e altre informazioni riguardo la giornata in corso.

Come funzionano gli orologi da parete

Per conoscere bene le diverse tipologie in base alla funzione dobbiamo capire le differenze che sussistono tra i diversi meccanismi che alimentano gli orologi da parete.

La maggior parte degli orologi a parete sono analogici e si dividono in base ai meccanismi che li caratterizzano. Il più utilizzato e funzionale è sicuramente quello al quarzo.

Orologi da parete con movimento a quarzo 

Gli orologi da parete con movimento a quarzo sono degli strumenti che misurano lo scorrere del tempo attraverso questo speciale materiale, un cristallo, il quarzo appunto. Il meccanismo è alimentato tramite una batteria, ossia le classiche pile.

Se volete provare un orologio da parete alimentato da questo marchingegno, allora il modello che fa per voi è l’orologio da parete Moon CS7228 di Calligaris.

Moon è realizzato in ceramica lucida dall’effetto marmo statuario, il quadrante presenta le lancette in alluminio di colore nero. Il meccanismo, come vi abbiamo anticipato, è al quarzo. Un accessorio elegante e versatile dalle tonalità neutre, è perfetto per arredare un salotto moderno, o un piccolo open space. Scandisce il tempo con la sua naturale classe. 

Orologi da parete a pendolo 

Gli orologi da parete a pendolo misurano il tempo grazie a un sistema basato sulla regolarità dell'oscillazione, ossia l’isocronismo, di un pendolo meccanico. La maggior parte di questi meravigliosi congegni d’altri tempi sono realizzati in legno. Possiamo collocarli all’entrata di casa per dare un tocco vintage ai nostri interni o in una cucina dallo stile rustico. 

Orologi da parete con movimenti UTS tedesco

Nel nostro catalogo troverete diverse proposte alimentate da questo speciale meccanismo al quarzo di precisione prodotto in Germania dalla storica fabbrica UTS. Dalla massima affidabilità, è perfetto per chi mal sopporta il fastidioso ticchettio dei tipici orologi meccanici, è infatti ultra silenzioso. 

Lo stiloso orologio da parete Eslabòn di Nomon ne è un emblematico esempio. La sua estetica e l’esclusivo design sono ispirati a lussuosi gioielli che con eleganza e stile decorano gli ambienti della nostra casa. È composto da un’asta curva che sostiene il corpo principale, il quadrante rotondo, che può essere realizzato e scelto in lastra di marmo o di noce naturale. Un accessorio fine e dai materiali esclusivi che donano eleganza agli interni. Perfetto in salotto, ma anche all’entrata di casa. 

Tipologie di orologi da parete: dimensioni e forme

Gli orologi da parete possono avere diverse forme e dimensioni. Le forme sono tutte diverse, ma possiamo raggrupparli in orologi da parete dalle forme:

  • rotonde
  • rettangolari
  • quadrate

Orologi da parete dalle forme rotonde

Gli orologi da parete dalle forme rotonde sono i più classici e gettonati. Possiamo abbinarli facilmente in qualunque ambiente per via della versatilità e dei materiali semplici che li compongono. Sono modelli compatti adatti sia per arredare la zona notte che la zona giorno. Oltre a quelli dalle forme rotonde, troviamo modelli più contemporanei dalle forme ovali e allungate, perfetti in una camera da letto contemporanea.

Molte delle nostre proposte più moderne che troverete in catalogo presentano solo il quadrante, che ricorda molte le forme astratte, appena accennate di ovali e semicerchi, mentre la struttura è quasi assente. Queste soluzioni donano agli ambienti leggerezza e decorano con stile le pareti di casa.

Orologi da parete dalle forme rettangolari

Gli orologi da parete dalle forme rettangolari sono moderni e presentano linee essenziale e discrete. I colori sono quasi sempre assenti, palette di neutri si alternano a tonalità leggere come pennellate quasi invisibili. Sono perfette nella zona giorno e rappresentano delle soluzioni d’arredo equilibrate che si combinano con gli interni evidenziandone le forme. La finitura di questi orologi da parete richiama quelle dei mobili, i colori invece possono essere gli stessi o azzardare con qualche insolito contrasto per conferire dinamicità all’ambiente.

Orologi da parete dalle forme quadrate

Gli orologi da parete dalle forme quadrate sono compatti e rappresentano una soluzione d’arredo sia per ambienti dagli stili più classici che quelli semplici e moderni. La maggior parte di questi modelli presentano una struttura in legno, metallo o hanno un quadrante in vetro per dare leggerezza al corpo. Sono perfetti in cucina, in un living più classico o dagli arredi country. 

Orologi da parete grande o piccoli?

I modelli più scelti sono quelli grandi che solitamente presentano linee minimal e colori naturali. Anche i materiali sono semplici. Per esempio l’orologio da parete Barcelona di Nomon è un modello molto grande ma semplice, misura 90 cm, e più che per la funzione, si fa notare per il suo design. Le linee e lo stile che lo definiscono lo rendono da semplice accessorio un vero e proprio complemento d'arredo, protagonista principale della nostra zona giorno. 

Ma anche gli orologi da parete piccoli si lasciano guardare e conquistano gli interni con la loro leggera presenza. L’orologio da parete Axioma di Nomon ha un design moderno e le sue dimensioni sono contenute. Un design minimal che si mischia nell’ambiente che decora e completa lo stile dei nostri interni abbinandosi con discrezione al resto degli arredi. Le lancette, punto focale dell’intera struttura, sono realizzate in acciaio, ma possono essere scelte rifinite con legno naturale e acciaio o persino in oro nella sua versione Gold.

Oltre alle grandezze, anche le forme e le diverse composizioni contribuiscono a rendere unico e dall’aspetto esclusivo un orologio da parete. Veri e propri accessori di design li distingueremo non solo per la tipologia di funzione ma soprattutto per l’estetica, un elemento predominante nella scelta di questi complementi d’arredo. Vediamo insieme i modelli più particolari.

Orologi da parete componibili

Gli orologi da parete componibili sono soluzioni moderne e di tendenza che stanno letteralmente spopolando nelle nostre case. Sono personalizzabili sia per quanto riguarda le finiture che la disposizione degli elementi. Gli elementi possono essere realizzati in diversi materiali, c’è chi preferisce quelli resistenti come il plexiglass dai colori lucidi e intensi e dalle svariate forme. Oppure ci sono quelli adesivi o in plastica. Tra i 3 il plexiglass offre una resa di qualità maggiore perché non si deteriora nel tempo e mantiene intatta la sua consistenza e il colore.  

Orologi da parete adesivi e componibili

La struttura di questi orologi da parete è molto semplice ed essenziale. I numeri sono composti da parti adesive, stessa cosa per lo sfondo, mentre le lancette sono automatiche.

È un tipo di composizione molto versatile e apprezzata perché può essere modificata a proprio piacimento ogni volta che si vuole, dando vita ad accostamenti nuovi e originali, mai banali. 

Orologi da parete a specchio

Eleganti e dalle linee esclusive, gli orologi da parete a specchio danno equilibrio all’ambiente per via della finitura specchiata che crea proporzione e giochi di luce. Sono indicati in quegli ambienti piccoli perché grazie all’estetica e al design danno l’illusione di uno spazio più grande. Possiamo collocare questi orologi da parete esclusivi all’entrata di casa per decorare gli interni utilizzando un oggetto pratico e dall’estetica senza tempo.

Orologi da parete a cucù

Ironici e dal fascino intramontabile, gli orologi da parete a cucù hanno sempre suscitato curiosità e interesse. Il tempo è scandito non solo dal ticchettio delle lancette, ma, in determinate ore, anche dall'uscita di un uccellino colorato accompagnato dal suono tipico del cuculo. Questi gioielli d’artigianato sono di origine tedesca, hanno le stesse funzioni degli orologi a pendolo, ma esistono anche modelli più moderni con movimento a quarzo.

Orologi da parete con ingranaggi a vista

Dalle linee decise, un design che non conosce mezze misure, gli orologi da parete con ingranaggi a vista sono un must per gli amanti dello stile industrial. Chi predilige arredi dalla forte connotazione materica e dai colori intensi, non potrà frasi scappare questi arredi che donano carattere agli ambienti in un solo gesto.

Stile degli orologi da parete

L’estetica in generale degli orologi da parete ne definisce lo stile di ogni modello permettendone la giusta collocazione in qualsiasi ambiente e tenendo presente il resto degli arredi. 

Orologi da parete e stile minimal

Lo stile minimal è molto gettonato negli ultimi anni perché dona agli orologi da parete una struttura leggera preferendo colori neutri e naturali. Il legno è un materiale molto apprezzato per questo tipo di composizioni, ma viene impiegato ampiamente anche l’acciaio. 

L’orologio da parete OJ mini di Nomon è un modello dalle linee minimal ed essenziali che lo fanno adattare a ogni tipo di ambiente e spazi. Grazie all’eleganza delle sue forme darà una ventata di modernità alla vostra casa. Ogni elemento è dotato di adesivo, che vi aiuterà a installarlo il più facilmente possibile. L’orologio è costruito interamente a mano, dedicando cura e passione a ogni minimo particolare. È realizzato in poliestireno e utilizza il meccanismo UTS tedesco alimentato a batteria che non necessita di collegamento a reti elettriche. Il meccanismo è completamente silenzioso e non reca alcun disturbo.

Orologi da parete e stile moderno

Il nostro catalogo è ricco di proposte moderne e contemporanee, bisogna solo scegliere. Le linee sono semplici, i colori avvolgono le forme degli orologi esaltandone le curve e definendone le geometrie più spigolose. I materiali sono scelti con cura, le finiture sono eleganti ed esclusive. Gli orologi da parete in stile moderno possono avere diverse forme e dimensioni, le più apprezzate sono quelle rotonde essendo versatili e funzionali.

L’orologio da parete Pico di Nomon combina noce o legno di quercia con colori nero o bianco. L’estetica è davvero semplice, ma è un accessorio di stile e design. Perfetto per qualsiasi ambiente, arreda e impreziosisce le pareti di casa.

Orologi da parete e stile classico

Non solo proposte di tendenza, ma anche orologi da parete classici, dai colori intensi e più elaborati impreziosiranno la vostra casa grazie a dettagli esclusivi e intramontabili. Un modello classico senza tempo è proprio l’orologio da parete a cucù, un simbolo dal fascino irresistibile più che un oggetto funzionale. Lo immaginiamo in una baita in montagna abbinato ad arredi in legno e accanto a un caminetto acceso, ma è perfetto anche in città.

Orologi da parete e stile vintage

Gli orologi da parete in stile vintage sono adatti in quegli ambienti non molto grandi in cui osiamo con qualche tonalità vivace per rendere gli interni più originali. Una parete color magenta, una tonalità che sta molto bene con arredi vintage, è perfetta per accogliere un orologio dello stesso stile. 

L’orologio da parete Daro di Nomon incarna perfettamente questo stile con le sue forme rotonde e compatte. È stato realizzato con ottone curvato e lucidato, mentre le lancette sono in legno di noce naturale. Semplice ma di design, è un complemento fuori dagli schemi per arredare una casa con personalità.

Orologi da parete e stile shabby chic

Lo stile shabby chic dona un aspetto unico e grazioso a tutti quegli arredi non molto grandi e dalla struttura leggera. Sceglieremo orologi da parete in questo stile per decorare una cucina ben organizzata regalandole così un tocco vissuto e nostalgico. I materiali saranno in legno, coperti di bianco e le superfici saranno intarsiate trasformando qualsiasi modello in un piccolo gioiello d’artigianato.

Orologi da parete e stile industrial

Atmosfere completamente diverse, ma decisamente più grintose sono quelle trasmesse dallo stile industrial. Il design delle lampade da parete che segue queste tendenze è originale e si distingue da tutte le precedenti proposte. Troviamo infatti orologi fissati attraverso corde, superfici in rilievo, ingranaggi a vista e un tripudio di materiali forti e lucenti come ferro e acciaio. 

Una proposta che rispecchia questo stile e che potete trovare nel nostro catalogo è l’orologio da parete Punta di Nomon che combina il noce o legno di quercia con una fibra di vetro bianca o nera. Piccolo, elegante e di design questo modello in stile industrial darà carattere a qualsiasi ambiente. Vi consigliamo d'installarlo nella zona giorno, magari in un soggiorno moderno. 

Orologi da parete: i materiali più scelti

Se l’aspetto degli orologi da parete ne delinea lo stile, lo stesso fanno anche i materiali che li compongono. Quali sono i più utilizzati e perché?

Orologi da parete in legno

Il legno è sempre stato un materiale molto apprezzato sia per quanto riguarda le rifiniture che l’intera struttura degli arredi. Crea atmosfere calde e accoglienti per via delle sue sfumature e si abbina in ogni ambiente conformandosi con esso.

L’orologio da parete Ciclo di Nomon è realizzato con legno impiallacciato in noce o può essere scelto anche in rovere. Le sottili pieghe creano forme tridimensionali che evocano la natura. Le lancette possono essere in noce naturale o in rovere. Inseriremo questo modello in un salottino luminoso e dagli arredi semplici. 

Orologi da parete in acciaio

L’acciaio è un altro materiale che dona esclusività agli arredi e agli ambienti per la sua lucentezza e versatilità. Utilizzato da solo e spesso in combinazione con il legno, è perfetto per stili intensi e originali. Gli orologi realizzati in acciaio sembrano indistruttibili ma sono anche eleganti e facili da abbinare. 

L’orologio da parete Punto Suspensivos di Nomon è un innovativo orologio realizzato interamente in acciaio inox cromato o laccato, regolato da un preciso meccanismo in quarzo. La particolarità è nel quadrante. Presenta infatti un quadrante adesivo, ovvero i segnali delle ore sono dei rettangoli in acciaio cromato, disponibili nella versione da quattro o nella versione da 12 segnatempo completamente personalizzabili. Si adatta bene ad ambienti dai colori sia chiari che scuri. Un complemento d’arredo da avere assolutamente.

Orologi da parete in vetro

Gli orologi da parete in vetro sono elegantissimi e dalle linee esclusive. Realizzati in vetro temperato, un materiale sicuro e resistente, possono essere lasciati semplici o colorati. Un modello diverso dal solito da provare in ogni ambiente, perfino in cucina. 

Orologi da parete in ceramica

Gli orologi da parete in ceramica sono davvero esclusivi e sembrano dei veri e propri oggetti d’arte grazie ai colori intensi e alle fantasie ricercate. Molti modelli sono dipinti a mano dando così ai nostri orologi quel tocco in più. Sono adatti in una cucina dall’animo chic e in salotti più classici. 

L’ orologio da parete Rendez-Vous di Tonin Casa ha proprio la struttura in ceramica verniciata in oro che la rende ancora più preziosa. 

Orologi da parete in resina

Colorati e personalizzati, gli orologi da parete in resina danno quel tocco d’eccentricità agli ambienti più razionali e moderni. Oggetti che stupiscono per la loro bellezza e unicità sono realizzati e intagliati completamente a mano. 

Orologi da parete: dove inserirli?

Ora che conosciamo tutto sugli orologi da parete vediamo dove come collocarli all’interno del nostro appartamento.

Camera da letto

In camera da letto opteremo per un modello semplice, che non sia rumoroso per non disturbarci durante la notte. Sceglieremo una soluzione dalle linee minimal e dai colori neutri. Sì a orologi in legno o acciaio.

Cucina

In cucina preferiremo un modello più estroso, anche colorato. Interessante un modello a pendolo, come un orologio a cucù che anima gli interni portando calore e allegria.

Salotto

Alle pareti del salotto affideremo un modello dalle linee moderne, magari orologi componibili o a specchio, eleganti e versatili.

Bagno

In bagno, se vogliamo, sceglieremo un modello colorato e dalle linee essenziali. Vi consigliamo di puntare sull’acciaio puntando su un orologio in stile industrial.

Cameretta

Nella cameretta meglio un modello semplice e dai colori vivaci, oppure optare per un orologio dalle sfumature del legno, rassicurante e geometrico. Anche qui sceglieremo un orologio silenzioso.

Studio

Nello studio possiamo provare un modello digitale se ci piacciono gli arredi tech, altrimenti un orologio dallo stile classico sarà perfetto, come un bel pendolo.

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Riceverai uno Sconto del 5% su tutti i prodotti

Trasporto Gratuito

esclusi divani e letti
Per ordini superiori i 300€*

Contattaci

09:00-12:30 / 14:30-18:30
da lunedì a venerdì

(+39) 0541.740211
WhatsApp +39 3804793455

Feedback

cosa dicono di noi
I prezzi sono compresi di IVA
Si accettano pagamenti tramite carte di credito (circuiti Visa e Mastercard), bonifico bancario e Paypal.