IscrizioneNewsletter&Contatti
*Spese gratuite per ordini superiori a 300,00 €

Scegli la sedia in ferro battuto di design italiano

Come scegliere le sedie in ferro: idee pratiche e di stile per una casa di tendenza

 

Siete alla ricerca di sedute comode ma dal design esclusivo? Se siete stanchi delle solite proposte e volete per la vostra casa delle sedie di carattere ma anche stilose, allora abbiamo la soluzione che fa per voi! Le sedie in ferro doneranno agli interni un aspetto unico e inimitabile grazie alla lavorazione di un materiale che non passerà ma di moda. Come abbinare le sedie in ferro nella propria casa? Scopritelo nella nostra imperdibile guida!

Quando dobbiamo acquistare le sedie per la nostra casa andiamo sempre sul sicuro preferendo modelli semplici e dai colori neutri, ma perché? 

Sono di certo più versatili, facili da integrare in qualsiasi ambiente, che sia arredato con uno stile più classico o seguendo le ultime tendenze del momento. Fateci caso, optiamo spesso per sedie in legno, o sedie in plastica, perché ci danno una sensazione di stabilità, perché siamo affascinati dal design semplice ma allo stesso tempo elegante di questi modelli.

Con queste sedute il comfort è assicurato e raramente si commettono errori di stile, ma se volessimo osare e andare oltre la funzionalità e l’estetica delle solite proposte?

Una soluzione c’è ed è certo più grintosa e audace ma conserva un’eleganza ricercata che non si trova nel resto delle altre sedute. Stiamo infatti parlando delle sedie in ferro, sedute pratiche, comode e dall’estetica inconfondibile. 

Cosa sono le sedie in ferro

Le sedie in ferro sono delle sedute iconiche dalle linee ricercate e molto eleganti. La lavorazione del ferro permette di creare decori unici e inconfondibili che rendono ogni sedia un pezzo unico di design, in alcuni casi un vero e proprio gioiello artigianale. 

Sono perfette sia per ambienti interni che per quelli esterni, le sedie in ferro si integrano infatti in qualsiasi contesto, da piccoli spazi ad ambienti più complessi, dalla zona giorno alla zona notte. 

Come si presentano le sedie in ferro: design semplice o ricercato?

Una sedia in ferro può essere caratterizzata da linee semplici ed essenziali risultando perfetta per arredare ambienti moderni e lineari. D’altro canto può essere realizzata con particolari decori e riccioli di ferro più evidenti ed essere quindi inserita in un ambiente più ricercato o comunque dallo stile romantico. 

Ad arricchire la seduta in ferro possiamo aggiungervi dei cuscini morbidi e colorati che non solo renderanno la sedia comoda e accogliente, ma le daranno un tocco fantasioso rendendola più vivace e originale.

Manutenzione e pulizia delle sedie in ferro

Le sedie in ferro sono davvero facili da pulire e non richiedono una manutenzione particolare. Se abbiamo scelto di collocare le nostre sedie in casa, e quindi al chiuso, ci basterà pulirle una volta a settimana con una semplice spolverata.

Se invece abbiamo collocato le sedie in ferro nella zona outdoor e quindi su balconi, terrazzini o in veranda, allora basterà un panno imbevuto con un po’ acqua e una noce di detergente neutro per eliminare eventuali macchie dalla nostra sedia. 

Prezzi delle sedie in ferro

Anche nel caso delle sedie in ferro esistono proposte e modelli non solo per tutte le esigenze ma anche per tutti i tipi di tasche. Sedute più elaborate e dal design ricercato sono quelle che restano più impresse proprio per l’inconfondibile estetica ma saranno anche quelle più costose. I prezzi che troverete sul nostro store sono però già scontati e accessibili a tutti. Partono infatti da 50€ fino ad arrivare a un massimo di 350€. 

Ora che conosciamo più da vicino le sedie in ferro scopriamo insieme dove e come abbinarle sia nella zona indoor che quella outdoor della nostra casa.

Dove abbinare le sedie in ferro?

Le sedie in ferro, come anticipato, sono così versatili che possono essere abbinate praticamente ovunque. L’unica distinzione da fare è quella tra ambienti interni ed esterni. Le sedute da esterno saranno resistenti non solo a urti e graffi ma soprattutto ai vari sbalzi di temperatura e agli agenti atmosferici. Inoltre le sedie in ferro da esterno devono essere rivestite con una vernice antiruggine.

Vediamo dove collocare le nostre sedie in ferro e come abbinarle in diversi contesti, dall’entrata di casa alla cucina. 

Sedie in ferro all’entrata di casa

Possiamo decorare l’entrata di casa con una sedia in ferro dal design elaborato e dallo stile più classico proprio per definire ed esaltare l’aspetto di questo ambiente così difficile da arredare. Sopra la sedia possiamo appendere una cornice che andrà a richiamare la stessa finitura della seduta scelta.

La sedia in ferro Freak di Bontempi è un classico esempio di come una sedia dalla struttura leggera ma lavorata in un certo modo andrà ad arredare gli interni in modo esclusivo. Realizzata interamente in acciaio laccato è disponibile in diversi tipi di finiture e può essere adatta sia per uso interno che per uso esterno. Possiamo scegliere di abbinarvi un cuscino per una seduta non solo più confortevole, ma anche per rendere più elegante questo modello dalle forme essenziali. È Impilabile, facile da spostare e si presta bene per dare un tocco di classe ai vostri interni come sale pranzo o zone living ma anche, appunto, all’ingresso della propria casa.

Sedie in ferro in cucina

In cucina le sedie in ferro possono essere abbinate a un tavolo tondo con ripiano in vetro per un effetto moderno e che non passerà di certo inosservato. Sulle sedute andremo a collocarvi dei morbidi cuscini colorati che richiameranno un accessorio o un arredo particolare e dalle tonalità vivaci. Qualche idea? In una cucina minimal in cui il total white regna sovrano, dei cuscini rossi su delle sedute in ferro saranno il tocco di stile che stavate disperatamente cercando.

Un modello semplice ed elegante è proprio la sedia UP! di Connubia. La sua struttura è realizzata in metallo mentre il sedile è composto da coppie in multistrati imbottite e tappezzate fisse in similpelle. La bellezza di questa sedia è la sua versatilità perché grazie all’unione di più materiali, il lucente metallo e l’esclusività di un tessuto come la similpelle, regala a tutti gli interni un aspetto di tendenza che non annoia mai.

Sedie in ferro in camera da letto

Siamo abituati a immaginare la camera da letto come un ambiente romantico e accogliente e ci sembra difficile che un materiale materico come il ferro possa esaltare le linee di questa stanza. Anche qui però possiamo osare con un modello dall’estetica ricercata e dall’animo chic. 

La sedia Nolita di Pedrali anche se è consigliata per ambienti esterni, grazie al suo design e ai colori pastello è perfetta anche in un ambiente dall’atmosfera intima e accogliente come una camera da letto. Per darle un tocco personale possiamo abbinarvi un cuscino in tinta con la seduta. Questo modello è disponibile in 2 versioni, con schienale alto o schienale basso interamente in acciaio.

Sedie in ferro in soggiorno

In soggiorno come possiamo abbinare le sedie in ferro? Se siamo soliti pranzare o cenare in salotto e abbiamo abbastanza spazio, abbineremo a un tavolo allungabile delle sedute in ferro colorate. Vi consigliamo di optare per uno stile moderno ma che strizzi l’occhio all’esclusività delle linee retrò.

La sedia Ines di Bontempi è davvero una scelta perfetta per un soggiorno di tendenza ed elegante. Sia la struttura che la seduta sono realizzate interamente in acciaio laccato. Quest’ultima inoltre è davvero avvolgente e può essere resa ancora più comoda dal pratico cuscino opzionale anch'esso disponibile in diversi materiali, tessuti colorati e morbidi che possiamo abbinare alle finiture del resto degli arredi. 

Volete portare nel vostro living un arredo dalle nuance pop ma senza esagerare? Scegliete queste stilose proposte nella tonalità verde chiaro, l’estetica abbinata a questa tonalità originale vi lascerà senza fiato.

Sedie in ferro in uno studio

In uno studio, accanto alla scrivania, scegliamo solitamente delle sedie imbottite ed ergonomiche che possono sostenerci durante le ore di lavoro, ma oltre a queste, possiamo scegliere anche delle eleganti sedie in ferro da sistemare accanto allo scrittoio per accogliere i nostri ospiti.

La sedia Question è una proposta davvero invitante non solo per l’estetica originale e i colori di tendenza, ma ha anche un ottimo rapporto qualità prezzo. Si caratterizza per la struttura in metallo che la rende elegante ma non troppo elaborata, perfetta anche per uno studio moderno. Un colore da provare assolutamente? Un esclusivo viola, una tonalità moderna e fresca che porta leggerezza in ogni angolo della casa. Impossibile resistervi! 

Sedie in ferro in bagno

Anche in un bagno non molto grande possiamo abbinarvi una sedia in ferro, ma come? Possiamo utilizzarla al posto del classico sgabello che di solito si conserva in quest’ambiente per usarlo all’occorrenza. Una sedia in ferro sarà più elegante e di certo più pratica. Possiamo ricorrere a un modello pieghevole così da avere più spazio a disposizione. Un complemento d’arredo versatile e stiloso da avere assolutamente. 

La sedia Step di Vermobil è pratica e comoda e si adatta in un bagno dagli arredi moderni. Se vogliamo abbandonarci all’estetica industrial, non possiamo rinunciare a questa seduta. Zincata e impilabile, la sedia con braccioli Step è una novità della linea Vermobil. Comoda e funzionale, è consigliata per qualsiasi ambiente all'aperto, ma farà la sua figura anche in un bagno funzionale.

E per quanto riguarda gli ambienti esterni, invece, come possiamo abbinare le sedie in ferro? 

Sedie in ferro in giardino

Le sedie in ferro per il giardino sono delle soluzioni pratiche ma soprattutto dall’estetica che non passa inosservata. Queste sedute esaltano con eleganza e naturalezza gli spazi all’aperto proprio come un bel giardino fiorito. 

La prima proposta che vi mostriamo è molto classica e davvero elegante. La sedia da giardino Mimmo SP102 di Vermobil è un arredo da segnare nella propria wishlist per via della sua esclusiva estetica. Le linee di questa proposta stilosa sono armoniose, il design è classico, la seduta è comoda e avvolgente. Il design elegante e la cura nella lavorazione del ferro caratterizzano questa sedia zincata e impilabile. Presenta un sottile rimando allo stile liberty visibile nei motivi degli schienali. Questa sedia è arredo irrinunciabile perché possiamo collocarla in qualsiasi spazio, sia interno che esterno.

Decisamente più moderna la seconda opzione che vogliamo mostrarvi adatta a un giardino meno romantico e più pratico. La sedia Alice CH1651 di Vermobil è zincata e impilabile con seduta e schienale in texplast, un materiale resistente e dall’aspetto plastico, valorizza gli ambienti esterni con una scelta minimale arredo. La seduta può essere provvista o meno di un cuscino e risultare sempre comoda e confortevole. Linee pulite e semplici delineano la bellezza dell’ambiente circostante, in una collezione dove l’essenziale è la regola.

Sedie in ferro per balcone e terrazzino

Le sedie in ferro più indicate per balconi e terrazzini possono essere abbinate a tavolini non molto grandi, quando lo spazio a disposizione è poco, avendo cura di scegliere per tutti gli arredi lo stesso materiale e colore. In questo modo si andrà a creare continuità e un equilibrio di stile.

Difatti la sedia Alice di Vermobil rappresenta un’ottima soluzione per quegli ambienti in cui lo spazio a disposizione non è molto ma non si vuole rinunciare né alla praticità né allo stile. Abbineremo queste semplici sedute dai colori pieni a un tavolino quadrato realizzato nello stesso materiale ma anche nella stessa tonalità. Quali sono le nuance più glam che troverete in catalogo?

L’arancio è davvero originale e versatile, un colore caldo che animerà gli spazi esterni della nostra casa. Per i più modaioli il rosa è la tonalità perfetta. Una nuance avvolgente e sfiziosa che vivacizza con il suo stile la zona outdoor. Se invece volete optare per qualcosa di più discreto immancabili sono i verdi in tutte le loro sfumature più belle, dal salvia al verde menta.

Se invece avete abbastanza spazio e volete creare un angolo con tavolo e sedute in ferro coperte da un grazioso gazebo dalla struttura in legno, allora vi consigliamo delle sedie dal design più ricercato. 

La sedia Summertime di Vermobil è l’acquisto perfetto da fare in questo periodo. Il modello è zincato e impilabile e si fa apprezzare per le sue linee sobrie ed eleganti, grazie alle quali è a proprio agio sia in ambienti più classici che moderni. La sedia proposta è disponibile sia con i braccioli che senza. In entrambi i casi sarà irresistibile abbinata a un tavolo dalle stesse nuance total white, una scelta perfetta se volete richiamare un’estetica che guarda in modo nostalgico al passato incarnato perfettamente dallo stile shabby chic.

Sedie in ferro per veranda

La veranda potrebbe diventare il nostro ambiente della casa preferito grazie alla sua versatilità e praticità. Fa parte infatti della zona outdoor di qualsiasi abitazione ma resta coperto da una struttura chiusa da vetrate o tende. Qui possiamo tranquillamente dedicarci alle nostre attività preferite, i nostri hobby e possiamo arredare con pochi oggetti, ma necessari, per renderla completa e funzionale. Tra i vari accessori a cui non possiamo rinunciare, le sedie in ferro si aggiudicano un ruolo molto importante.

Pratiche sedute, comode e dalla struttura leggera, arredano con stile e definiscono gli ambienti con il proprio design originale. 

La sedia Paris PA300 di Vermobil è realizzata completamente in ferro ed è impilabile. Dal gusto vagamente retrò, si caratterizza per la linea classica e avvolgente. Le forme sono tondeggianti e sinuose il che le rende adatte ad ambienti dagli arredi moderni ma anche a quelli di stampo più tradizionale. Abbineremo questa semplice seduta, ma d’effetto, a un tavolo dal piano rotondo, così come la forma della seduta e dello schienale. 

I colori a disposizione sono diversi, ma sarà lo stile degli arredi circostanti ad aiutarci a fare la nostra scelta. Il rosso è adatto a uno stile rustico, mentre il verde e l’azzurro sono colori che si addicono a uno stile moderno e fresco. Se volete osare delle tonalità diverse dal solito ma di grande impatto, allora dovete puntare tutto sull’arancio o un intramontabile rosa. 

Stili delle sedie in ferro

Le sedie in ferro possono essere realizzate seguendo diversi stili e tendenze nonostante siano molto versatili e adatte in ambienti sia interni che esterni. Gli stili più gettonati e che troverete sotto forma di proposte diversificate nel nostro catalogo sono:

  • lo stile moderno
  • lo stile industrial
  • lo stile vintage
  • lo stile classico

Sedie in ferro in stile moderno

Semplici e dalle linee minimaliste, le sedie in ferro dallo stile moderno hanno un'estetica priva di decori troppo ostentati e orpelli. Possiamo abbinare dei cuscini rivestiti in soffici tessuti alle sedute più spigolose.

Sedie in ferro in stile industrial

Materiche e resistente, i colori sono intensi e prevalentemente freddi. Su sedie in ferro dallo stile industrial andremo a riporre cuscini rivestiti in pelle o similpelle.

Sedie in ferro in stile vintage

Le linee retrò e i colori pastello sono le caratteristiche principale delle sedie in ferro in stile vintage. Si abbinano perfettamente con arredi in legno e dai colori neutri o caldi.

Sedie in ferro in stile classico

Le sedie in ferro in stile classico hanno un’estetica elaborata arricchita da dettagli preziosi e dalle forme originali. Immancabili sono i riccioli di ferro specialmente in quei modelli realizzati in ferro battuto.

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Riceverai uno Sconto del 5% su tutti i prodotti

Trasporto Gratuito

esclusi divani e letti
Per ordini superiori i 300€*

Contattaci

09:00-12:30 / 14:30-18:30
da lunedì a venerdì

(+39) 0541.740211
WhatsApp +39 3804793455

Feedback

cosa dicono di noi
I prezzi sono compresi di IVA
Si accettano pagamenti tramite carte di credito (circuiti Visa e Mastercard), bonifico bancario e Paypal.